JUSTIN BIEBER DICE LA SUA SU SELENA GOMEZ E THE WEEKND

Ci ha messo dell’acido, Justin Bieber, nel commentare il flirt in atto tra Selena Gomez, sua storica ex fidanzata, e The Weeknd, da poco tornato single dopo l’addio a Bella Hadid.
I due piccioncini sono stati fotografati insieme, abbracciati l’uno all’altra all’uscita di un ristorante italiano.
Ebbene Bieber che vuoi o non vuoi non ha davvero mai dimenticato Selena, suo primo amore, ha prima giudicato il tutto con un ‘no comment’ per poi cedere e definire la storiella come una semplice ‘montatura’ mediatica.
La Gomez, dice Bieber, starebbe usando The Weekend per scopi banalmente promozionali, visto e considerato che i due starebbero lavorando ad un duetto.
Un po’ quanto scritto nei confronti di Drake e Jennifer Lopez, coppia a sorpresa di inizio anno con singolo in uscita a breve.
Nulla di nuovo sotto il sole, in realtà, perché i flirt ‘costruiti’ a tavolino, in quel di Hollywood, esistono da sempre.
Tra cinema e pop nascono coppie per pura strategia promozionale, con Gomez e The Weeknd, a detta di Justin, ultimi della ricchissima lista.

selena-the-weeknd-baci-740x343
fonte:http://www.optimaitalia.com/blog/2017/01/12/selena-gomez-e-the-weeknd-coppia-a-sorpresa-le-foto-dei-baci-addio-justin-bieber/523666

GUIDA ALLA NON-MONOTONIA

Ora che siete qui, siete davvero sicuri di volere spiccare in mezzo a tanti altri?
Siete davvero sicuri di volere mettere da parti i vostri pensieri classicisti e monotoni?
Beh se la risposta è SI allora lasciatevi trascinare dalla tendenza primavera/estate presentata alla Fashion week di Milano per un look di mille colori e totalmente anticlassico.
Ritroviamo modelli con il tacco o scarpe sportive(con decori dorati,argentati con texture molto particolari), con la zeppa e ballerine, a punta o con le dita scoperte.
Bellissimi sandali, scarpe chiuse con dettagli sfarzosi e coloratissimi ci hanno presentato.
Ecco a voi qualche immagine:

Questo slideshow richiede JavaScript.

INSTAGRAM BEAUTY HACKS!

Nel post di oggi parleremo dei beauty hacks più popolari su instagram.

1.Rossetto rosso per correggere le occhiaie.

Le occhiaie solitamente virano dal blu al viola.
Se le vostre occhiaie sono molto accentuate e il vostro normale correttore non basta e non ne avete di altri colori ecco la soluzione per voi: il rossetto rosso.
Dopo aver steso la vostra crema idratante e il vostro primer, applicate un leggero strato di rossetto e sfumate bene.
Mi raccomando, non esagerate subito!
Una volta ottenuto il risultato che volevate, passate all’applicazione del fondotinta e dopodiché del vostro correttore.
Fissate il tutto e continuate con il vostro make-up.

2. Aggiustare un rossetto con l’accendino.

Il vostro rossetto preferito si è rotto? Non problem, questo rimedio vi salverà la vita.
Prendete un accendino da cucina e scaldate la parte staccata.
Riappoggiatela subito all’altra e fate un po’ di pressione.
Una volta fatto ciò aspettate che si asciughi e il vostro rossetto sarà come nuovo!

La caffeina svolge un’azione snellente nei punti critici del corpo, velocizza il metabolismo dei grassi liquidi e ne facilita l’eliminazione.
L’olio di cocco è idratante e elasticizzante.
Infine lo zucchero agisce come esfoliante e facilita il rinnovamento degli strati dell’epidermide.

Per lo scrub vi occorrono:

– 500 gr di zucchero di canna

180 gr di olio di cocco vergine

– 4 fondi di caffé

Preparazione:

Le dosi possono essere variate a seconda della quantità di prodotto che volete realizzare.
Lo scrub non utilizzato si conserva in un recipiente a chiusura ermetica.
Mettete lo zucchero e il caffé in un recipiente emescolate per circa due minuti. Quando i due ingredienti sono amalgamati aggiungete l’olio di cocco e amalgamate il tutto ancora per due minuti. Spalmate e massaggiate le parti interessate con movimento circolare e poi dal basso verso l’alto. Si elimina con l’acqua tiepida.

caffe-it_caffè-dalla-a-alla-z-e1456947244559-392x272
Fonte : http://www.caffe.it

BRALETTE: CORRI A COMPRARLA E INDOSSALA OVUNQUE.

I meno intellettuali in fatto di moda si staranno chiedendo “ma cos’è la bralette?”,beh è un semplicissimo reggiseno diventato un must have per le donne che vogliono essere in linea alla moda e andare contro alla solita politica sessista dei social.

FREE NIPPLE e in atto la riforma del look per le donne.

La prossima stagione Primavera Estate 2017 il top più cool sarà quello stile vintage, una via di mezzo tra la classica bralette in pizzo e la balconette, da indossare con pantaloni e gonne a vita alta dosando la pelle nuda in base alla situazione.
Ma non è finita qui, non solo saremo alla moda ma aiuterà a riscoprire la tonicità dei nostri addominali.

defile-detaylari-christian-dior-31830-5102016121703.jpg.png
Font:http://www.trendus.com/fotograf/defile-detaylari-christian-dior-257115#popup

KRISTEN STEWART, L’AMORE E’ CON STELLA MAXWELL

Kristen Stewart, 26 anni, sembra aver trovato pace al fianco dell’angelo di Victoria’s Secret, Stella Maxwell, 26 anni.

Le due, nonostante manchi qualsiasi conferma, da qualche mese sono inseparabili. Da Londra a Parigi fino alle strade di New York, dove passeggiano insieme.

Per l’attrice è l’amore che torna dopo l’intensa storia con Alicia Cargile, fatta di tanti alti e bassi, e il breve legame con la cantante francese Sono.
Di certo, sono lontanissimi i tempi in cui la star faceva coppia col collega di Twilight Robert Pattison.
Kristen Stewart : << La nostra relazione si era trasformata in un prodotto, non era più la vita reale >>.

Fonte: http://hollywoodlife.com/2016/05/06/kristen-stewart-stella-maxwell-leaving-together-met-ball-party-pics/

 

 

LOOK AT THAT GLOW!

Da un po’ di tempo a questa parte la tendenza vuole il make up look luminoso e puro, e tutto questo è meraviglioso: giustifica pienamente il nostro amore per tutto ciò che è illuminante! Ci sono diversi modi di approcciarsi al magico mondo del glow.

Per chi è ancora ai primi “pennelli” ecco a voi le basi:
C’è una tecnica molto semplice che potete provare per iniziare a sperimentare: utilizzate l’illuminante prima di qualsiasi altro prodotto, dopo o in funzione di primer. In questo modo sembrerà che la luminosità del viso sia una vostra caratteristica, e non derivi da prodotti applicati artificialmente. Le migliori texture per realizzare questo tipo di look sono creme e stick, che ben si fondono con la pelle.

Benefit: https://www.benefitcosmetics.com/it/it/face-makeup/highlighter
Nars: http://www.narscosmetics.com/USA/illuminators
Kiko: http://www.kikocosmetics.com/it-it/make-up/viso/illuminanti.html

Un tocco di luce qua e là è d’obbligo!
Per questo si utilizzano le polveri, con più o meno glitter a seconda delle vostre preferenze.
Bisogna ricordarsi di concentrare l’illuminante nelle zone del viso che solitamente verrebbero colpite dalla luce del sole.
Il punto focale sono gli zigomi, che fanno la differenza in un look!
Personalmente amo applicarlo anche su altre zone, come naso e arco di cupido.
Ma mi raccomando, se avete la pelle tendenzialmente grassa, dosate bene il prodotto.

Makeuprevolution: http://www.makeuprevolution.it/strobe-highlighter-radiant-lights-p-13345.html
Anastasia :http://www.anastasiabeverlyhills.com/glow-kit-that-glow/ABH01-18157.html?cgid=makeup-face#start=12&cgid=makeup-face

Per chi ama osare, ci sono varie alternative stravaganti!

Jeffree Star: https://jeffreestarcosmetics.com/collections/skin-frost/products/skin-frost-regina-george
Jeffree Star:  https://jeffreestarcosmetics.com/collections/skin-frost/products/skin-frost-mint-condition

Però ragazze è arrivato il momento di fare sul serio, e alzare i livelli di illuminazione al massimo!
In primis: mixare la crema illuminante con il fondotinta.
Il boost sarà visibile a occhio nudo, e l’illusione ottica data dal glow renderà i pori invisibili. Per dare un tocco in più al vostro look usate un illuminante sotto il vostro rossetto, che darà un effetto 3D alle vostre labbra.
L’effetto vi lascerà senza parole!

 

COSA MANGIANO GLI ANGELI DI VICTORIA’S SECRET?

KENDALL JENNER

«Mangiare in modo salutare è la cosa più importante. Non riesco ad allenarmi bene se non mangio abbastanza e nel modo giusto. Adoro la pasta, ma mi fa sentire più stanca e non mi piace. In genere la mia giornata comincia con uova, avocado e fiocchi d’avena. Mi sento meglio se mangio meglio», questo è quanto ha scritto il nostro angelo sul suo sito web, ricordando come a un’alimentazione corretta unisce tanto sport, soprattutto corsa e boxe.
La mia mattinata inizia più o meno come quella di kendall, nonostante io non mangi tutti i giorni fiocchi d’avena, uova e avocado cerco sempre di mantenermi più leggera possibile.
A volte accompagno il tutto con una fetta di pane integrale tostato.
Nonostante la colazione sia il pasto più importante della giornata, non significa che si debba per forza esagerare con le porzioni.

uova-pane-e-avocado-750x439_10840
Fonte: http://www.foodinitaly.com/news/VI_SENTITE_GIU__ECCO_LA_COLAZIONE_PER_PARTIRE_CON_IL_PIEDE_GIUSTO-10840.html


GIGI HADID

Per restare in forma, Gigi fa una dieta equilibrata e tanta attività fisica. In genere preferisce prepararsi il cibo da sola, tra insalatone e centrifugati.
Spesso si affida ai succhi e frullati di Juice Press e non rinuncia mai a quello che lei chiama il giorno dell’imbroglio, in cui si concede di tutto, cheeseburger e gelati compresi.
Il suo mantra è: «Mangia sano per restare in forma. Mangia un hamburger per rimanere sano (di mente)».

Fonte: https://www.yelp.it/biz/juice-press-new-york-23
Fonte:  http://www.ilcambiamento.it/articoli/inganno-vegano-hamburger-tre-parole-che-si-possono-usare-per-dire-o-far-intendere-molte-cose

CAMICIA,MAGLIA O GONNA?

L’immancabile capo nell’armadio di una donna è una camicia, che sia bianca o di qualsiasi altro colore, utilizzabile sia in estate che in inverno.

Negli anni scorsi si è parlato molto dei differenti usi di cardigan o t-shirt over, trasformandoli e utilizzandoli in modi alternativi.

Questa volta tocca alla camicia, l’avreste mai detto che una camicia potesse diventare una gonna?

O un top senza maniche o monospalla?

Una guida su Elle ci spiega come ricreare e stravolgere il solito look utilizzando una semplice camicia; più volte ci siamo trovate davanti all’armadio a porci la classica domanda ‘’Cosa mi metto?’’ e subito ci siamo dirottate nel primo negozio a comprarci un qualcosa di nuovo per l’occasione.

Io personalmente ho provato FREE DECOLLETE’ abbinandolo a un jeans chiaro, così da dare più importanza alla parte superiore.
Nonostante anche io fossi molto scettica, una volta indossato non sono più riuscita a farne a meno.

Grazie ai vari modi consigliati il nostro portafoglio tirerà un sospiro di sollievo!

  • PROVOCANTE 
    Camicia sbottonata a metà per sorprendere il vostro partner
  • UN NODO ALTERNATIVO
    Abbottonate la camicia dal basso fino all’altezza del petto. Passate una delle maniche sopra il petto e l’altra dietro la spalla, annodandole tra di loro
  • FREE DECOLLETE’
    Abbottonate la camicia dal basso fino all’altezza del petto. Portate entrambe le maniche sul petto e annodatele al centro.
  • UNA GONNA PER TE
    Abbottonate la camicia intorno alla vita, fate girare entrambe le maniche intorno ai fianchi e annodatele su un lato. Slacciate uno o due bottoni per scegliere la lunghezza desiderata per lo spacco.
  • VESTITI DI NUOVO
    Allacciate la vostra camicia indossando solo una delle maniche. Fate passare l’altra manica in vita e fissatela sulla schiena con una spilla.

FONTE: http://www.elle.it/moda/tendenze/news/g1414867/5-modi-per-indossare-una-camicetta-bianca/

SILVIA PROVVEDI: “FABRIZIO CORONA IN CARCERE VIVE COSI’. E IO LO AMO COMUNQUE.”

La Donatella mora parla per la prima volta dall’arresto del fidanzato. Rivelando come lui stia vivendo in carcere. E raccontando dettagli inediti della loro passione che non finisce.

Silvia Provvedi, fidanzata di Fabrizio Corona, si toglie diversi sassolini dalle scarpe. A nome del re dei fotografi, probabilmente nuovamente caduto in disgrazia per colpa di quel 1,7 milioni di euro in contanti ritrovati in un controssoffitto.

“NON E’ UN DELINQUENTE, NON SONO UNA CRETINA”
Silvia Provvedi sembra avere le idee molto chiare: “ Fabrizio non è un delinquente e io non sono una cretina”, dice a Chi.
“Se davvero il mio uomo fosse come lo raccontano non sarei qui. Dalle vicende legali saprà difendersi. Io posso parlare della vicenda umana ed è una vicenda sporca. Però Fabrizio deve sapere che non è solo… E insieme con me, suo figlio e sua madre ha buone basi per ricominciare.”

“QUANTI VOLEVANO ESSERE COME LUI”
Silvia Provvedi si toglie diversi sassolini dalle scarpe: “Tutte quelle persone che vanno in tv ad accusare Fabrizio, che è incapace di difendersi perché è in carcere, lo fanno perché sognavano di imitarlo, di essere come lui.
Sbavano per stare con Fabrizio, per guidare la sua macchina, per uscire e lavorare con lui e per lui.
Ma ognuno si prenderà le sue responsabilità.”

I MOMENTI DELL’ARRESTO
Silvia Provvedi ricorda anche i momenti dell’ultimo arresto di Fabrizio Corona.
“Eravamo in palestra, Fabrizio non si sente bene, mi chiede di andare in farmacia, Vado. Dopo un po’ lui mi raggiunge. E’ bianco in faccia e dice poche parole: ‘Amore, mi stanno arrestando,devi essere forte. Mi devo consegnare tra due ore esatte’. Poi è andato a casa di sua madre con suo figlio Carlos. Gli ultimi minuti li ha trascorsi abbracciato a lui, una scena che non scorderò mai”.

LA VITA INSIEME
Silvia Provvedi si lascia poi andare ad altri ricordi: quelli della vita insieme a Fabrizio Corona, sottoposti alle limitazioni sancite dai giudici: “Negli ultimi quattro mesi io e lui abbiamo davvero vissuto come due anziani. La sera a casa perché aveva il rientro presto. Piano piano ero riuscita a togliere di mezzo tante persone negative che sapevo non gli facevano bene. Persone che vivevano idolatrando Corona e quando Corona si sente un Dio, uccide Fabrizio. Io lo sapevo, lo sentivo, ma evidentemente dovevo essere più incisiva. Io sto rinunciando alla mia vita e lo faccio perché credo in Fabrizio e lo difendo. Anche se so che il tempo della libertà per lui si allontana. Spero in un miracolo, spero nella legge”.

COME VIVE IN CARCERE
Infine, Silvia Provvedi racconta come Fabrizio Corona sta vivendo in carcere:”Non molla, non mollerà mai. Legge, studia e scrive. Di certo la situazione non è facile e lui non è un superuomo. Cosa deve fare? Togliersi la vita? No, combatte. E’ riuscito persino a strapparmi un sorriso quando mi ha rivelato che in cella l’ex marito di Valeria Marini, Giovanni Cottone (in carcere a San Vittore nello stesso braccio di Corona) tutti i Lunedì sera vuole guardare il ‘Grande Fratello Vip’ per vedere la sua ex…”.

provvedi-2
Fonte: ledonatellaofficial INSTAGRAM